Seguici su:
Salus Blog - eliminare le tossine
SALUS BLOG
SALUS BLOG

5 semplici gesti quotidiani per eliminare le tossine

Eliminare le tossine dal nostro organismo è importante per riuscire a mantenere un buono stato di salute.

Il corpo nel tempo può essere inquinato a causa di diversi fattori, come un’alimentazione scorretta e non bilanciata, uno stile di vita poco sano, l’assenza di una pratica sportiva costante, ma anche agenti inquinanti come lo smog.

Questo può comportare alcuni disturbi che possono protrarsi nel tempo ed essere anche piuttosto invalidanti.

Per disintossicare il corpo e ridurre i sintomi è possibile attuare una serie di semplici comportamenti che possono aiutare a sentirsi meglio dal punto di vista fisico e mentale.

Cosa sono le tossine e come vengono espulse

Le tossine sono dei prodotti di scarto dei processi metabolici dell’organismo, intese come elementi endogeni, ma possono anche provenire dall’ambiente esterno attraverso un’alimentazione poco sana o l’inquinamento ambientale.

Gli organi che facilitano l’espulsione delle tossine sono il fegato, i reni, l’intestino e la pelle. Nei casi in cui il corpo sia sottoposto a cattive abitudini o ad un ambiente poco sano, questi organi possono essere sovraccaricati e possono rallentare l’eliminazione delle tossine.

L’accumulo di tossine può comportare una serie di disfunzioni all’organismo, come una difficoltà ad assorbire tutti i nutrienti essenziali e una serie di sintomi di malessere generalizzati.

I sintomi dell’accumulo di tossine

Riconoscere un accumulo di tossine può non essere semplice. Sono molti i sintomi legati a questo problema e possono variare per ciascun individuo.

In generale, però, i più frequenti possono essere:

  • Stanchezza e spossatezza prolungata;
  • insonnia;
  • mal di testa frequente;
  • difficoltà di concentrazione;
  • ansia, irritabilità o apatia;
  • gonfiore addominale;
  • eruzioni cutanee;
  • forfora o perdita dei capelli;
  • comparsa di herpes;
  • stitichezza e irritazione intestinale.

Questi sintomi possono essere legati a moltissime altre patologie, tuttavia quando compaiono insieme e per una durata prolungata, possono rappresentare un campanello di allarme, segno di un corpo intossicato.

Salus Blog - eliminare le tossine

Eliminare le tossine: alcune abitudini per un organismo sano

Quando si ha il sospetto che il proprio organismo possa essere intossicato, è bene ricorrere ai ripari attraverso alcune buone abitudini che possono aiutare a eliminare le tossine.

Si tratta di rimedi semplici e che non prevedono l’utilizzo di farmaci o integratori e che nel tempo possono migliorare il proprio stato di salute.

Alimentazione

Come per diversi altri disturbi, un’alimentazione corretta è in grado di migliorare lo stato di salute e può contribuire ad eliminare le tossine.

In generale una sana alimentazione deve comprendere una grande quantità di frutta e verdura, un ridotto consumo di carne e un consumo di legumi e cereali, preferibilmente integrali.

Anche i semi oleosi e la frutta secca sono alimenti sani che contribuiscono al giusto apporto di grassi buoni.

Una buona prassi da seguire per un’alimentazione più sana è quella di evitare il consumo di oli che, ad alte temperature, possono diventare tossici, come l’olio di arachidi, l’olio di semi di mais e l’olio di semi di girasole. Ad essi è meglio preferire l’olio extra vergine di oliva, l’olio di cocco e l’olio di semi di lino.

Esistono, inoltre, alimenti che aiutano ad eliminare le tossine, come finocchio, mele, zenzero e carote.

Idratazione

Idratarsi è una pratica fondamentale per mantenere il corpo in salute, e non solo eliminare le tossine.

È consigliabile bere circa 2 l di acqua al giorno per permettere al corpo di espellere le tossine attraverso le urine.

In particolare bere un bicchiere d’acqua, magari con qualche goccia di limone, appena svegli permette di riattivare la piena funzionalità dei reni e di eliminare le tossine accumulate durante la notte.

Oltre all’acqua è possibile consumare durante il giorno anche delle tisane detox come quella allo zenzero, alla betulla o all’ortica.

Per un sapore in più e una carica di vitamine, anche degli estratti di frutta e verdura fresca sono l’ideale per rimuovere le tossine e consumare bevande senza zuccheri aggiunti.

Salus Blog - eliminare le tossine

Attività sportiva

L’attività fisica ormai è noto essere un elemento fondamentale per la salute, ma è una pratica importante anche per eliminare le tossine.

Svolgere con costanza attività fisica permette di espellere le tossine attraverso il sudore e favorisce una buona respirazione.

Per un’azione detox efficace è consigliabile svolgere almeno 15 minuti al giorno di sport, in maniera tale da sollecitare l’attività metabolica e promuovere l’azione disintossicante da parte degli organi predisposti.

Respirazione

In molti casi l’accumulo di tossine può essere causato da stress e tensione prolungata.

La respirazione, in questo caso, può essere un grande alleato e può contribuire ad eliminare le tossine, grazie all’azione rilassante e di benessere che il respiro apporta.

Sebbene la respirazione sia un processo meccanico e automatico, sovente questa azione non viene svolta nel modo più appropriato.

Per praticare una respirazione che promuova il benessere fisico e mentale è necessario dedicare alcuni minuti della propria giornata a questa pratica e attuare dei respiri profondi a pieni polmoni.

Riposo

Il riposo è fondamentale per un organismo attivo, capace di svolgere tutte le funzioni necessarie ad un buono stato di salute.

è consigliabile, quindi, concedersi le giuste ore di sonno che dovrebbero essere di circa 7-9 ore per ogni notte.

Condividi questo post