Seguici su:
Salus Blog - tapis roulant vantaggi e svantaggi
SALUS BLOG
SALUS BLOG

Tapis roulant, meglio correre in casa o all’aperto?

Correre sul tapis roulant oppure all’aperto non presenta apparentemente alcuna differenza. Il movimento infatti è lo stesso e i benefici ottenuti dalla corsa sono equiparabili.

In generale dal punto di vista tecnico, sul rullo si impiega un minore sforzo e si ha un maggiore controllo dell’equilibrio rispetto alla corsa all’aperto.

È possibile però cogliere alcune sottili differenze che potrebbero costituire un vantaggio o uno svantaggio in base alle esigenze del singolo.

Corsa sul tapis roulant: vantaggi

Allenarsi in casa o in palestra su un tapis roulant consente una serie di vantaggi che non sono del tutto equiparabili a quelli della corsa all’aperto.

La pendenza impostabile

Una caratteristica utile e interessante del tapis roulant sta nella possibilità di poter variare la propria pendenza a proprio piacimento e quindi impostare un’intensità di allenamento maggiore.

Quando si pratica attività fisica all’aperto trovare il livello di pendenza del terreno che si adatti alle proprie esigenze non è facile. Con il tapis roulant invece si può scegliere di procedere con un allenamento intenso, dato dalla pendenza maggiore e, se il proprio fisico lo richiede, decidere poco dopo di diminuire la pendenza o tornare a correre o camminare in piano.

Monitoraggio dei progressi

Uno dei vantaggi più evidenti del tapis roulant è rappresentato dalla capacità di monitorare i progressi raggiunti nel tempo con le varie sessioni di allenamento.

Alcuni dei dati di cui tiene traccia sono la distanza percorsa, il tempo della sessione e le calorie bruciate. Modelli più avanzati permettono di conoscere ulteriori informazioni.

Salus Blog - tapis roulant vantaggi e svantaggi

Allenamento multi-tasking

Uno dei problemi principali di quando si valuta di fare running è proprio la tipologia di attività svolta, che non alletta proprio tutti.

Questo tipo di allenamento, per quanto benefico, potrebbe essere noioso per chi preferisce attività più varie e meno uniformi.

Il tapis roulant può però unire i benefici della corsa alla necessità di eseguire altre attività. È possibile infatti correre o camminare mentre si guarda un film, una serie TV o altri programmi, senza il pericolo di inciampare o scontrarsi con altre persone o macchine.

|Sponsorizzato

Corsa sul tapis roulant: svantaggi

Nonostante i numerosi vantaggi, correre sul tapis roulant presenta alcuni svantaggi, che possono essere più rimarcabili per gli amanti della corsa tradizionale all’aperto.

Il contatto con la natura

Ciò che il tapis roulant non può sostituire è il piacere di essere a contatto con l’ambiente naturale e con i suoi suoni. Anche quando la corsa avviene in città, uscire dal proprio ambiente domestico aiuta a mantenere uno stato di benessere psicologico, ma anche ad avere una maggiore ossigenazione delle cellule.

Per chi conduce infatti una vita tra casa e lavoro e l’attività sportiva rappresenta uno dei pochi momenti di svago, stare all’aria aperta e non rimanere in un ambiente chiuso con luci artificiali può essere la soluzione migliore. Vedere i colori, sentire i profumi e i suoni naturali del mondo esterno può essere rigenerante e permette di staccare dalla routine quotidiana.

Lo sforzo muscolare

Quando si utilizza un tapis roulant il rullo facilita il distacco del piede e quindi riduce l’impiego di energie per compiere la falcata.

Rispetto quindi alla corsa in strada lo sforzo muscolare è ridotto.

Anche le condizioni meteorologiche possono influire sull’energia adoperata durante la corsa. Il freddo può essere determinante: quando si corre all’aperto con temperature molto basse le energie richieste per riscaldare tutto il corpo sono molte. In termini calorici questo vuol dire bruciare più calorie che vengono utilizzate per la produzione di calore.

Quando l’obiettivo è quello di mantenersi in forma e preservare il proprio stato di salute, la corsa sul tapis roulant costituisce una valida sostituta a quella praticabile all’aperto.

Se invece si vogliono ottenere risultati in termini di perdita di peso allora correre all’esterno potrebbe rispondere meglio a questa necessità.

Salus Blog - tapis roulant vantaggi e svantaggi

Il costo

Il costo di acquisto di un tapis roulant può non essere alla portata di tutti e per questo può rappresentare uno svantaggio.

In media il prezzo dei tapis roulant presenti in commercio si aggira dai 200 €, per quelli di base, fino ai 600 € per quelli più sofisticati. Altri strumenti più professionali possono raggiungere cifre ben più elevate, ma non sono per forza i più adatti a chi desidera semplicemente svolgere in casa la tradizionale corsa outdoor.

La ripetitività

Gli amanti del running apprezzano generalmente questa attività non solo per i benefici fisici che essa garantisce, in termini di forma e di salute, ma anche per la possibilità di variare tale attività.

Sebbene il percorso da fare possa essere più o meno lo stesso ogni volta, si può scegliere di variarlo, di scoprire nuovi luoghi e nuovi scenari e magari anche svolgere una sessione di allenamento in coppia o in gruppo.

Questa possibilità può venir meno se invece si fa uso del tapis roulant. In base alle caratteristiche di ognuno, questa attività può essere considerata uniforme e più limitativa dal punto di vista sociale.

Conclusioni

Non vi sono evidenze che dimostrino i benefici netti della corsa in casa rispetto a quella all’esterno e viceversa.

Tuttavia, le due diverse tipologie di allenamento possono essere adattate in base alle esigenze e alle caratteristiche di ciascun individuo.

Per chi preferisce non esporsi molto alle diverse condizioni meteorologiche o preferisce trascorrere più momenti in casa piuttosto che all’esterno, la soluzione ideale per non sacrificare la pratica sportiva è proprio il tapis roulant.

Chi al contrario necessita di svago fuori dal proprio ambiente domestico e vive queste sessioni di allenamento come un momento di pace e relax, a contatto con gli elementi esterni, allora il tapis roulant potrebbe non garantire quei benefici mentali propri della corsa.

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email