Seguici su:
Salus Blog - Benefici della bicicletta
SALUS BLOG
SALUS BLOG

I benefici della bicicletta sono molti! Ecco quali

La bicicletta è un mezzo di trasporto comodo e divertente che può sostituire la macchina o gli altri mezzi pubblici.

I benefici della bicicletta sono tanti e riguardano ambiti molto diversi, che la rendono il veicolo ideale per gli spostamenti sotto tanti punti di vista.

La bici, infatti, fa bene alla salute e consente di praticare attività sportiva mentre ci si reca a scuola, al lavoro o a fare commissioni. Inoltre, è un mezzo ecologico che non genera emissioni e aiuta a ridurre l’inquinamento, specialmente nelle grandi città, senza sostenere alcun costo per la tratta da percorrere.

Scopriamo quali sono i benefici della bicicletta e perché preferirla agli altri mezzi di trasporto.

1 Migliora le funzioni cardiovascolari

Uno dei motivi principali per andare in bicicletta abitualmente è dato dai benefici per la salute e, in particolar modo, per il cuore.

Pedalare, infatti, migliora la circolazione sanguigna e previene le malattie cardiocircolatorie, contribuendo a rafforzare il cuore e la capacità polmonare.

La pedalata consente di svolgere un’attività cardio di resistenza che, tra i tanti benefici, migliora l’ossigenazione sanguigna.

2 Riduce lo stress

Ansia e sport, si sa, hanno uno stretto legame: l’attività fisica, praticata con regolarità permette di alleviare la tensione e migliorare il benessere psicologico.

Andare in bicicletta aiuta a produrre l’ossitocina, una particolare molecola in grado di contrastare il cortisolo, conosciuto come l’ormone dello stress.

Tuttavia, i benefici mentali della bicicletta non sono spiegabili solo da un punto di vista biochimico, ma anche più emozionale. Infatti, pedalare è divertente e, che avvenga in una grande città o in un piccolo paesino di periferia, permette di trascorrere del tempo all’aperto ad osservare e interagire con l’ambiente circostante.

Salus Blog - Benefici della bicicletta

3 Migliora la forma fisica

Per gli appassionati del fitness che tengono a mantenere una forma fisica ottimale, pedalare rappresenta un metodo ideale.

Andare in bici, infatti, aiuta a bruciare calorie e a perdere peso, a tonificare la muscolatura delle gambe e a migliorarne la circolazione, riducendo la cellulite e la buccia d’arancia.

Alcuni studi hanno dimostrato che pedalare per circa un’ora ad una velocità media permette di bruciare fino a 500 calorie.

La bicicletta, quindi, può essere uno strumento efficace per mantenersi in forma divertendosi, gratuito e che permette di stare all’aperto alla luce naturale.

4 Migliora le proprie finanze

Un impatto molto alto sulle spese mensili è dato dal costo del carburante per l’automobile o dell’abbonamento ai mezzi di trasporto pubblici.

Per potersi muovere in bici il costo sostenuto è quello relativo all’acquisto del mezzo e alle eventuali manutenzioni. Indipendentemente dalle caratteristiche e dalla qualità della bici, la spesa iniziale è notevolmente inferiore e ammortizzabile in breve termine rispetto a quella sostenuta per spostarsi con altri mezzi.

È possibile, quindi, eliminare il costo per recarsi al lavoro o a scuola senza grandi sforzi.

Tuttavia, per le persone che vivono molto distanti rispetto al luogo in cui lavorano o studiano, è possibile utilizzare la bicicletta per fare commissioni o per delle gite con amici in mezzo alla natura.

5 Fa bene al pianeta

Spesso non si è a conoscenza del volume delle emissioni che ciascuno produce quotidianamente per gli spostamenti. Il calcolo delle emissioni Co2 auto, con l’aiuto del simulatore, può essere utile per dare l’idea del quantitativo di anidride carbonica che viene immesso nell’atmosfera.

Per garantire la salute del pianeta e favorire la qualità dell’aria che si respira, spostarsi in bicicletta invece che in macchina, può essere la soluzione migliore.

La bici, infatti, è un mezzo green che permette di azzerare la produzione di sostanze inquinanti e dannose alla salute delle persone e del pianeta.

|Sponsorizzato
Salus Blog - Benefici della bicicletta

6 Rinforza le difese immunitarie

È dimostrato che praticare sport aiuta a rinforzare le proprie difese immunitarie e prevenire l’insorgere di alcune patologie.

Tra le attività sportive più adatte, il ciclismo è una di queste. Andare in bici, infatti, aiuta a rafforzare la propria capacità polmonare, anche nelle stagioni più fredde e ad aumentare l’ossigenazione del sangue e delle cellule.

Questo permette di aumentare la produzione di immunoglobuline, cioè gli anticorpi che agiscono a difesa del nostro organismo nei confronti di batteri e virus.

Pedalare anche in autunno o in inverno, quindi, rende le vie respiratorie più forti e aiuta a ridurre la probabilità di contrarre raffreddore e influenze stagionali.

7 Rallenta l’invecchiamento

Sono molti gli studi che hanno dimostrato che praticare sport abitualmente migliora le proprie condizioni fisiche e riduce l’invecchiamento sia a livello fisico, sia a livello mentale.

Pedalare, infatti, favorisce il rinnovamento cellulare e rallenta la comparsa di rughe e segni evidenti di invecchiamento, migliorando il tono e l’aspetto della pelle.

Oltre ai benefici estetici, è dimostrato che svolge un’attività fisica intensa e con costanza, come il ciclismo, consente un allungamento della vita che va dai 4 agli 8 anni, con una percentuale maggiore per le donne.

Inoltre, si tratta di un’attività che richiede prontezza nei riflessi, coordinazione e concentrazione. Andare in bicicletta, quindi, promuove lo sviluppo del sistema nervoso e accelera la risposta agli impulsi provenienti dall’esterno.

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email